Silvio o non Silvio

Ovvero ma siamo sicuri che occuparci dei rubacuori avremo un futuro migliore?

In questi giorni sono a trovare un amico in provincia di Milano. Oggi camminavo per la sua città e c’erano un sacco di volantinatori. La metà ti reclamizzavano prestiti, e mortanguerrieri, un quarto reclamizzavano i compratori d’oro, no comment, i restanti davano volantini pro o contro il PGT. In Lombardia e in altre regioni del Nord esistono leggi regionali per regolare la costruzione edile, io manco lo sapevo, e sembra che sia così facile costruire che tutti i comuni stanno autorizzando espansioni. Questo l’ho scoperto dopo, quando mi sono camminando mi avvicino a uno di questi volantinatori che mi dice:

-Vuoi che le banche decidano l’espansione demografica?- Io lì per lì rimango interdetto: eh?! Ma cosa sta dicendo. Poi arriva il mio amico che saluta il volantinatore e così mi spiegano che praticamente in Lombardia ci sono due bolle speculative che si sorreggono l’un, l’altra. Infatti le banche hanno appoggiato alcuni costruttori con progetti da dilettanti, da furbetti del quartierino, come quello di Zunino “Santa Giulia” che infatti è fallito, e mo si trovano a non poter dichiarare che i crediti vantati per le partecipazioni alle costruzioni sono in realtà debiti. Quindi fanno girare questi debiti tra alcune aziende ad hoc che dovrebbero continuare le costruzioni e permettere alle banche di dichiarare che i crediti sono ancora tali. Quindi si costruiscono case per poter avere crediti e non trovarsi in deficit con il bilancio. Furbo.

Tornati a casa mi sono andato a informare e questo ho scoperto:

1) PGT di Sesto San Giovanni: da 88.000 a 105/110 mila abitanti, senza previsione di trasporti e con la costruzione di 27 torri da 33 piani l’una;

2) PGT di Rozzano da 40 mila a 55 mila

3) PGT Cinisello da 70 mila ca a 80 mila ca

4) Milano EXPO TIME!

Visti tutti questi abitanti previsti in più ma quanto fanno all’ammore in Lombardia?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Laif of Franek. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...