Tenchiu

Ovvero part ciu

La festa dello Yom Kippur, credo si dica dello oppure del mah!, è una festa interessante ma dimostra come tutte le religioni ti devono mettere in condizione di sentirti in colpa. Dato che però il senso di colpa è usato per soggiogare le cosscienze da parte di tutte le religioni, è il modo primitivo per far rispettare le leggi in fondo. A me piacerebbe istituire la festa del grazie. Non quella di Boris, una festa ove si va da qualcuno e gli si dice: grazie!

Ad esempio io andrei da Letizia Moratti e le direi:

-Grazie Letizia per aver fatto dei cartelloni in cui vestita da operatore ecologico dici: volgio rendere ancora più pulita Milano, o qualcosa di simile. Grazie perchè così mi reagali la battuta sul fatto che tu, DeCorato, Salvini, Boni e compagnia cantante dovreste fare il lavoro che vi viene meglio, gli spazzini-.

Poi però dovrei partecipare alla festa dello Yom Kippur per chiedere scusa agli spazzini. Niente ‘ste religioni in una maniera o nell’altra t’inculano sempre.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Laif of Franek. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...